Se vuoi chiederci qalunque cosa

24/7 supporto clienti

Chiedi, ti risponderemo velocemente

Viaggio fotografico - Gli ultimi nomadi del Sahara - 2021

Lo sguardo di un piccolo Rebaia durante un viaggio fotografico nel deserto

Gli ultimi nomadi del Sahara

Dove andrai

Sahara Tunisino

Partecipanti al workshop

Tu più 7

Quando partirai

20 Marzo 2021

Quanti giorni per viaggiare

per te 8 gg di esperienza

Un vero reportage nel Sahara

Viaggio fotografico nello sconfinato Sahara per scoprire i veri ultimi nomadi del Sahara

Questo Workshop fotografico di reportage è un’occasione veramente unica per conoscere le ultime autentiche tribù berbere della Tunisia. Infatti tre giorni del viaggio, quelli nel deserto meridionale della Tunisia, sono organizzati come una vera e propria spedizione fotografica alla scoperta di immagini uniche.

Punti di forza di questo Viaggio fotografico

Descrizione del Viaggio fotografico

Questo viaggio fotografico è dedicato a te e pochi altri che non vogliono perdere la possibilità di realizzare un vero reportage

I Rebaia, gli ultimi berberi del Sahara, sono l’ultima popolazione veramente nomade del deserto che vive di pastorizia e che, ancora per poco, nel nostro viaggio si avrà la possibilità di incontrare e conoscere. Essi si muovono con i loro greggi di pecore nel deserto del Sahara e, nel loro girovagare, si fermano là dove la sabbia lambisce le rocce e lascia ancora crescere rovi spinosi e pochi fili di amara erba, che il loro bestiame consuma in pochi giorni, per poi spostarsi ancora -in un movimento perpetuo- tra pozzi, oasi e aride pianure rabbiose.

Uomini e donne del deserto che in esso nascono, vivono e vengono seppellite, senza sapere in che giorno sono nate e senza appartenere a nessuna nazione: solo al Sahara!

Avrai la possibilità di creare un vero reportage vivendo per tre giorni e due notti nel deserto del Sahara alla ricerca dei suoi abitanti più autentici guidato da un fotografo tra i più esperti Master fotografici Italiani e da una organizzazione Italo/Tunisina di grande esperienza.

Il workshop ti porterà a scoprire i luoghi delle Genti Berbere, di come ancora vivono in questi inospitali territori. Infatti questo viaggio fotografico ti permetterà di entrare nei villaggi, tra le antiche case ipogee, e scattare immagini altrimenti impossibili e chissà magari lo potrai fare sorseggiando un delizioso alla menta.

Potrai scoprire, esplorare e documentare -con le tue immagini- antichi villaggi abitati fino a pochi anni fa da 2000 abitanti ed ora abitati solo più da una coppia di anziani con il loro asino e le loro galline.

Capirai perché questi luoghi unici e i colori del deserto che ti circonderà hanno ispirato tanti registi a girare i loro film in queste aree così uniche: sarai immerso in questi luoghi!

Destinazione: Sahara Tunisino

Alcuni esempi delle immagini che imparerai a fare in questo ​Viaggio fotografico

Ti servono più informazioni su questo Viaggio fotografico?
scrivici qui sotto

Categoria : Viaggi fotografici - programma giornate -

1^ giornata: inizia il viaggio

Partenza dall’Italia in mattinata, arrivo a Tunisi verso le 10:30.

Trasferimento verso il sud con mezzi privati.

Arrivo nel pomeriggio

Sistemazione in Hotel per la notte

Scatto fatto durante il workshop fotografico in Tunisia
eccomi eccomi...

2^ giornata : incontro con le “genti berbere”

Sveglia di buon ora per recarsi nel cuore delle terre berbere.

Esplorerai i territori dei villaggi ipogei con i loro Ksur e Ghorfas che sorgono sulle sommità delle montagne rocciose in questi brulli territori.

Durante il viaggio imparerete come si riescono a realizzare gli scatti alle popolazioni per realizzare reportage della vita locale.
Potrete imparare, sempre nel rispetto di ognuno, a superare quella barriera creata dalla timidezza del fotografo e la diffidenza delle persone che volete fotografare.

Notte in una struttura alberghiera ricavata in un antico ksur: un luogo più unico che raro.

Foto di operai al lavoro realizzata un al workshop fotografia in Tunisia
l'edilizia Berbera

3^ giornata : alle porte del Sahara

Sveglia prima dell’alba per le foto nelle terre delle desolate montagne che circondano il luogo dove avrai dormito e dopo aver sfruttato le prime luci del giorno colazione per poi partire per continuare il reportage nelle antiche roccaforti di Douiret e Bir Sultan, ci dirigeremo quindi verso l’interno del deserto dove incontreremo l’oasi più meridionale della Tunisia: l’Oasi di Ksar Ghilane. Qui potrai gestire il tuo tempo, oltre per far documentare queste remote terre, anche per per vivere l’oasi e raggiungere il fortino, la zona della colonna di Leclerc o nuotare nella sorgente dell’oasi.

Già intorno all’oasi si possono incontrare i primi veri berberi del Sahara

Dopo cena fotografia notturna allo splendido cielo del deserto.

Mezza pensione in residence.

Donna Berbera ripresa durante Viaggio fotografico in Tunisia
la strada di mattoni

4^ giornata : Esplorando il Sahara: alla ricerca dei Rebbaya

Lasceremo alle nostre spalle l’Osai per addentrarci, grazie alle nostre guide del deserto, con sicurezza nel Sahar.

Il reportage entrerà nel vivo esplorando il deserto e attaversando le alte dune di sabbia arancione e gli aridi territori rocciosi che si susseguono in queste aree, il nostro scopo sarà la ricerca dei Rebbaia.

Faremo tappa al campo di Ezmilla per il pranzo e continuando la ricerca delle ultime vere popolazioni nomade per poi fermarci con il nostro campo tendato vicino alle loro tende, in pieno deserto Sahariano, per poter passare attimi intorno al fuoco con queste antiche genti del deserto scoprendo come riescono ad adattarsi a queste inospitali terre grazie all’esperienza millenaria del loro popolo.

Bivacco, vicino a quello dei Rebaia, con cena intorno al fuoco sotto le stelle. Le nostre tende (ogni partecipante avrà una tenda (tripla o quadrupla) ad uso privato, quindi l’ampio spazio garantirà la giusta comodità: dovrete portare solo il vostro sacco a pelo).

Pastori Rebaia intorno al fuoco ripresi nel viaggio fotografico con fotografia e viaggi
intorno al fuoco

5^ giornata : Esplorando il Sahara: alla ricerca dei Rebbaya

Ci alzeremo di buon’ora per documentare la vita dei nomadi nel loro campo: la loro giornata inizia presto con una abbondante colazione che li sostenterò fino a cena.

Dopo la nostra colazione la nostra giornata ci porterà ad esplorare i territori vari territori del Sahara alla ricerca di altre famiglie Nomadi per documentare più ampiamente possibile questi antichi popoli.

Pranzeremo con una speciale grigliata nel deserto, rientro nel tardo pomeriggio al campo (dove tutto sarà pronto per cena) vicino ai ormai “nostri amici Rebaia”

Seconda e ultima notte in campo tendato. Con possibilità di scattare intorno al fuoco e al cielo notturno del deserto.

Un cacciatore nel deserto fotografato in un workshop fotografico
a caccia di conigli

6^ giornata : ancora un giorno nel deserto e poi il giusto riposo.

Dopo colazione partenza per rientro nelle aree abitate: per fare questo attraverseremo il parco nazionale di Jibil, possibilità di vedere e fotografare gli orici (che qui vengono protetti): il Parco Nazionale è un’area essenziale per la sopravvivenza di questa specie di orici.

Lungo il percorso continueremo a documentare il nostro viaggio con gli scatti delle nostre macchine fotografiche.

Il pranzo lungo la strada del ritorno.

Arrivo a Douz con servizio di mezza pensione in hotel 4 stelle per goderci il piacevole riposo dopo la sobrietà del deserto.

Donne berbere fotografate durante un workshop fotografico
donne berbere

7^ giornata : Visita negli ultimi villaggi di montagna

Il nostro viaggio fotografico non è ancora concluso, infatti ripassando per la zona di Matmata esploreremo zone sconosciute ai più, dove resistono ancora pochi abitanti, a volte solo due, in villaggi che fino a due decenni fa contavano migliaia di abitanti (veramente una delle ultime occasioni per conoscere queste realtà che presto scompariranno).

Arrivo a Jerba per la cena e il pernottamento.

Berberi fanno un bagno in un'oasi nel deserto del Sahara
oasi per viaggiatori

8^ giornata : Ancora un po’ di tempo e poi rientro in Italia

Dopo colazione possibilità di visitare la piazza principale di jerba e imbarco per il volo di rientro

Rientro nelle proprie abitazioni in Italia in serata.

Lo sguardo di un piccolo Rebaia durante un viaggio fotografico nel deserto
occhi nomadi

Il programma potrebbe essere soggetto a variazioni per tutelare la sicurezza dei partecipanti o per garantire il livello qualitativo dell’esperienza offerta.

Che cosa fotograferemo principalmente

Opportunità Reportage etnico
100%
Opportunità Fotografia paesaggistica
70%
Opportunità Fotografia naturalistica
50%

Consigli per partecipare al Viaggio fotografico

Durante il workshop fotografico vedrai come si prepara un progetto di reportage fotografico.
Come si interagisce con la popolazione ed i trucchi per riuscire a fotografare con più facilità anche le persone più difficili.
L”uso e la gestione delle luci naturali, come di quelle quelle artificiali, per realizzare immagini più impattanti
Durante il viaggio fotografico Imparerai da un professionista come impostare le macchine e quali ottiche usare, e quando, per avere foto di impatto.
Inoltre avrai a disposizione il deserto e le sue notti buie e stellate per imparare a realizzare delle foto alla via lattea Uniche.

Ottiche:
Da un minimo di 24mm (su formato full frame)
ad un massimo 200 mm (su formato full frame)
Nel caso si avesse un grandangolo più spinto (14 o 20mm) è bene portarlo per le foto alla Via Lattea

Accessori:
Cavalletto (indispensabile)
… chiamateci vi verranno fornite informazioni più dettagliate!

Abiti:
Abbigliamento fresco, abiti leggeri lino o cotone) per la giornata.
Abiti più caldi ( jeans e felpa) e magari una giacchetta per i più freddolosi per le notti nel deserto
Si consiglia abbigliamento a strati per le forti escursioni termiche tra mattina e pomeriggio
Calzature:
Scarpe leggere e robuste (trekking estivo o scarpe da ginnastica non traforate)
Ciabatte o infradito

Caratteristiche tecniche

Categoria: Viaggio fotograficofotografico

  • Durata: 8 giorni – 7 notti
  • Giornate: 7-14 novembre 2020
  • Quota individuale partecipante al workshop:  1399 €
  • Quota accompagnatore:  1090 €
  • Supplemento Camera singola: 190 €
  • Partecipanti: Min 5 – Max 8
  • Informazioni e prenotazioni:
  • Volo da e per l’Italia
  • Supplemento camera singola (190 €)
  • Bevande, servizio bar ed extra in genere
  • Tutto quanto non indicato a la quota comprende
  • Pernottamenti con colazione
  • Tutti i Pranzi e le Cene
  • Accompagnamento di fotografo professionista italiano esperto
  • Docenza pratica sul campo
  • Noleggio mezzi 4×4 con autista,
  • Benzina e chilometraggio illimitato
  • Interprete e guida locale parlante italiano
  • Permesso per il soggiorno nel deserto del Sahara
  • Ingresso alle strutture
  • Assicurazione medica
  • Beni prima necessità da dare in dono ai Rebaia
  • Attestato di partecipazione

Ad ogni partecipante sarà regalato un pacchetto di gadget di Nikon e di Fotografia e Viaggi.

Se ti servono più informazioni prima di partecipare a questo Viaggio fotografico
puoi scriverci qui

Vuoi far tuo questo Viaggio fotografico?
...allora blocca qui sotto il tuo posto 😉

📄 Modulo iscrizione 📄

Viaggio fotografico "Gli ultimi nomadi del Sahara" edizione 2021

  • Informativa privacy

Il soggetto indicato nella sezione “contatti” del presente sito Internet, nell’ambito delle proprie attività, fornisce le informazioni riguardanti l’utilizzo dell’indirizzo di posta elettronica fornito dall’utente, in osservanza del D.lgs 196/2003, e successive modifiche, recante disposizioni per la tutela della persona ed altri soggetti (“D.lgs 196/2003″) rispetto al trattamento dei dati personali.


Ai sensi e per gli effetti dell’art.13 D.lgs 196/2003 informa di quanto segue:

  1. I dati raccolti saranno oggetto di trattamento (come definito dall’art. 4, 2° comma lett. a D.lgs 196/2003), mediante archiviazione sia cartacea che automatizzata nel sistema informatico presso la sede del soggetto che gestisce il sito Internet, per finalità connesse alle attività indicate nel sito stesso:
    1. per inviarti comunicazioni relative alle attività del soggetto che gestisce il sito Internet;
    2. per inviarti comunicazioni commerciali relative alle attività esercitate dal soggetto che gestisce il sito Internet per mezzo dello stesso;
    3. per erogare i servizi o fornire i prodotti pubblicizzati sul sito Internet quando la loro erogazione o fornitura o l’inoltro dell’ordine prevede l’uso dell’indirizzo di posta elettronica per il quale è qui richiesta l’autorizzazione al trattamento;
  2. La successiva revoca del consenso al trattamento di cui all’art.13 primo comma lett. c comporterà l’impossibilità di ricevere i prodotti o i servizi pubblicizzati sul sito Internet o di inoltrarne il relativo ordine quando per compiere tali operazioni è necessario l’indirizzo di posta elettronica fornito;
  3. Il tuo indirizzo di posta elettronica potrà essere comunicato esclusivamente a:
    1. altri soggetti affiliati o controllati dal soggetto che gestisce il sito Internet;
    2. enti pubblici o privati per l’adempimento di obblighi previsti dalla legge;
    3. il tuo indirizzo di posta elettronica potrà essere trasferito all’estero, previo consenso e nei limiti di cui all’art.43 e 44 D.lgs 196/2003.
  4. L’art.7 D.lgs 196/2003 ti attribuisce alcuni diritti in relazione al trattamento dei tuoi dati personali tra i quali:
    1. il diritto di conoscere l’esistenza di trattamento di dati che possono riguardarti;
    2. il diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica ovvero l’integrazione dei dati nonché la loro cancellazione, trasformazione in forma anonima ovvero il loro blocco qualora trattati in violazione della legge;
    3. il diritto di opporti al trattamento conforme alle finalità sopra indicate solo per motivi legittimi;
    4. il diritto di opporti al trattamento dei dati ai fini di informazione sulle attività del soggetto che gestisce il sito;
  5. Titolare del trattamento dei dati è il soggetto indicato nella sezione “contatti” del sito. Per ogni comunicazione puoi scrivere via email agli indirizzi di posta elettronica indicati nella sezione “contatti” oppure, a mezzo posta ordinaria raccomandata, sempre all’indirizzo indicato nella sezione “contatti”.

Fotografia e Viaggi” è un marchio di “PST srl

Sede legale:
Via Del Casale di Sant’angelo 842 -00054- Fiumicino (RM)
P.I.: 14612621004
Email: segreteria@pst.srl
Tel: 06 6051 3556

PST srl è una società che si occupa di didattica fotografica e organizzazione Eventi in Italia e in tutto il Mondo.

L’organizzazione tecnica dei viaggi all’estero è data in outsourcing soltanto a Tour Operator UFFICIALI con REGOLARE LICENZA e coperti dalle ASSICURAZIONI DI LEGGE.

A PST srl è di competenza soltanto la gestione fotografica e didattica della componente fotografica del viaggio. I migliori orari e luoghi individuati da PST srl nel programma potranno essere variati dal fotografo/docente a suo insindacabile giudizio in base alla sicurezza e alle condizioni meteo e/o fotografiche oggettive e/o soggettive riscontrate sul campo.

ISCRIZIONI agli EVENTI DIDATTICI DI PST srl: Le prenotazioni possono essere effettuate sino ad esaurimento dei posti disponibili versando una caparra confirmatoria di importo variabile, a seconda dell’evento prescelto (minimo di 49 euro), indicata all’atto della prenotazione.

La prenotazione potrà essere effettuata tramite:

  • moduli sul sito www.fotografiaeviaggi.com
  • via telefono 06 6051 3556
  • tramite email segreteria@fotografiaeviaggi.com

Attenzione: Le prenotazioni saranno valide soltanto dopo la compilazione del  modulo di richiesta e il successivo versamento della quota di caparra.

Forme di pagamento accettate: contanti, assegni, PayPal, Satispay, bonifico bancario.

Dati bancari di riferimento per la parte didattica dell’evento:

Conto intestato a:
PST s.r.l.
P.iva 14612621004

Coordinate bancarie:
UNICREDIT BANCA
IBAN: IT 53 X 02008 46200 000 105 096 936
SWIFT: UNCRITMMXXX

i nuovi clienti verranno richiesti i dati anagrafici ed il codice fiscale di ogni partecipante al Evento.

Vi ricordiamo che prima prenotate, prima vi potremmo dare la garanzia che l’Evento è confermato!

CONFERMA DELL’EVENTO: Il raggiungimento del numero minimo determinerà l’effettuazione dell’evento; qualora tale minimo non fosse raggiunto in tempo utile, PST srl o il Tour Operator di riferimento dell’evento potranno annullare l’evento, oppure vi potrà essere proposto un adeguamento del prezzo complessivo, in caso di adesione al nuovo costo da parte degli iscritti all’evento verrà confermato: nel caso si iscrivessero in seguito altre persone il costo verrà riportato al prezzo di contratto. I partecipanti saranno avvisati almeno 20 giorni prima della partenza, ma potrà anche essere richiesta una proroga del termine (di comune accordo con gli iscritti) per tentare di partire raggiungendo il numero minimo.

PAGAMENTI: Il saldo è richiesto entro i 30 giorni antecedenti alla partenza, salvo diversamente indicato.

Le condizioni di pagamento sono da considerarsi indipendenti dalle penalità di cancellazione. In caso di cancellazione, se la penale applicabile fosse maggiore all’acconto già versato dovrà in ogni caso essere corrisposta la differenza in agenzia anche in caso di apertura di sinistro contro l’annullamento.

L’acconto versato non è da considerarsi l’unico importo a penale in caso di cancellazione ma si dovrà fare riferimento agli scaglioni indicati nel paragrafo: “condizioni di cancellazione”. Nel caso il saldo fosse già stato versato e la penale fosse inferiore verrà eseguito un bonifico di rimborso.

SPOSTAMENTI A TERRA: I viaggi verranno effettuati con minivan privati o mezzi 4×4 dotati di adeguati comfort e sistemi di sicurezza reperibili nel luogo di destinazione. L’acqua a bordo sarà sempre gratuita, altre bevande, se presenti, a pagamento. I posti davanti saranno riservati ai partecipanti che soffrono di mal d’auto/claustrofobia o simili e consigliamo a chi ha problemi di segnalare la necessità all’atto dell’iscrizione. Tutti coloro che necessitano di sistemazioni particolari sono pregati di prenotare con la massima tempestività. PST srl e i Tour Operator di riferimento declinano ogni responsabilità per oggetti personali dimenticati a bordo o in luoghi pubblici o privati durante il viaggio fotografico o il workshop.

 REGOLAMENTO DEI NOSTRI EVENTI FOTOGRAFICI

Il giorno di partenza si raccomanda la massima puntualità, presentandosi all’appuntamento almeno 10 minuti prima dell’orario comunicato nel programma.

HOTELS, RISTORANTI E TASSA DI SOGGIORNO: Negli hotel dei tour sono previste camere doppie con servizi. La camera singola è sempre con supplemento e può avere dimensioni più ridotte. Le camere triple sono su richiesta e corrispondono ad una camera doppia con l’aggiunta di un letto o divano-letto, quindi sconsigliata se occupata da tre adulti. La categoria degli hotel è in relazione agli standard dei Paesi attraversati. Eventuali segnalazioni e richieste particolari (allergie, intolleranze alimentari, ecc.) dovranno essere comunicate al momento della prenotazione per cercare di trovare, se possibile, un’adeguata soluzione che non potrà essere garantita dai fornitori.

COMPETENZE FOTOGRAFICHE: I viaggi sono accompagnati da fotografi esperti e qualificati in base a pubblicazioni, concorsi e mostre: tutti sono stati selezionati con grandi capacità comunicative e didattiche.

Durante le sessioni fotografiche sono previsti interventi didattici e consigli fotografici per ottenere scatti migliori.

Per i Workshop fotografici le vostre conoscenze didattiche possono essere anche veramente basilari

Per i Viaggi fotografici, vista la caratteristica “in itinere”, è quindi necessaria una conoscenza fotografica almeno basilare (es: conoscere cosa sono tempi, diaframmi, saper riconoscere le ottiche e gli accessori principali che si portano con se) di tutti i viaggiatori.

Qualora per gravi motivi e/o cause di forza maggiore il docente referente non potesse partecipare verrà sostituito con altro di pari competenze tecnico/professionali.

PROGRAMMI: I percorsi ed i contenuti dei viaggi potrebbero subire variazioni dovute a ragioni tecniche ed operative: alcune visite potrebbero essere invertite (per cause di forza maggiore, cancellate). Gli orari e i dettagli dei servizi dei viaggi, come i nomi degli hotel definitivi, verranno comunicati prima delle rispettive partenze.

PST srl e il docente fotografico non sono responsabili in caso di mancato raggiungimento dell’obiettivo fotografico per cause di forza maggiore (es. aurora boreale/cielo coperto; annullamento di eventi locali; mancata presenza sul posto dei previsti soggetti dello scatto come animali, persone, ecc.)

ASSICURAZIONE: È sempre inclusa nei casi di “viaggi fotografici” un’assicurazione nei pacchetti all’estero, con copertura medica di base e sul bagaglio in caso di furto, rapina, scippo, incendio, mancata riconsegna da parte del vettore aereo. PST srl non si ritiene responsabile per eventuali danni ai bagagli e/o attrezzatura durante il trasporto a terra. L’assicurazione annullamento non è inclusa nelle quote salvo ove diversamente specificato. Sarà possibile stipulare un’assicurazione integrativa contro le penali di annullamento del viaggio organizzato, valida per motivi certificabili in caso di malattia, infortuni ed altri casi specificati nelle condizioni di contratto e deve essere richiesta al momento della prenotazione del ”viaggio organizzato” a supporto del Workshop al Tour Operator responsabile dell’organizzazione Tecnica del Viaggio. Attenzione l’emissione della polizza deve essere contestuale al primo pagamento della quota del “viaggio organizzato” a supporto del Workshop (non della caparra a PST srl) quindi deve essere richiesta con la prenotazione.

CONDIZIONI DI CANCELLAZIONE: Qualora il viaggiatore intenda recedere dal contratto si applicheranno le seguenti condizioni:

  • rinuncia fino a 60 giorni prima della partenza: penali dovuta acconto versato
  • rinuncia da 59 a 30 giorni prima della partenza: penale dovuta 40% della quota di partecipazione;
  • rinuncia da 29 a 15 giorni prima della partenza: penale dovuta 70% della quota di partecipazione;
  • rinuncia da 14 al momento della partenza: penale dovuta 100% della quota di partecipazione

RESPONSABILITÀ: “PST srl” non è responsabile per danni causati da eventuali ritardi, scioperi, calamità naturali, incidenti stradali, condizioni atmosferiche avverse, cause di forza maggiore ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere.

DOCUMENTI: Qualunque sia il tipo di evento fotografico, anche se effettuato in Italia, è obbligatorio portare sempre con sé un documento d’identità individuale in corso di validità, sia per gli adulti sia per i bambini. Per l’Estero è obbligatorio avere CARTA DI IDENTITA’ SENZA TIMBRO DI PROROGA o PASSAPORTO in corso di validità (in base alla destinazione). L’agenzia non è responsabile del controllo dei documenti. Nessun rimborso spetta a coloro che si presentano alla partenza con documenti non validi e quindi costretti al rientro a proprie spese.

Vuoi rimanere aggiornato sui nostri eventi gratis ?